Il coro Voci Bianche del Contrà nasce nel 2000 all’interno dell’Associazione “Coro Contrà Camolli” di Camolli-Casut (Fontanafredda) che, in più di quarant’anni di storia, ha svolto e continua a svolgere un importante ruolo nella divulgazione musicale e nell’educazione al canto corale. Le sue attività, a partire dalla Scuola di Musica, si snodano attraverso i vari gruppi dei “Piccoli Cantori”, delle “Voci Bianche”, dell’“Ensemble InContrà” e delle “Voci maschili”.

Il repertorio del coro spazia dalle classiche composizioni d’autore per voci bianche a brani inediti di compositori contemporanei, come i Maestri Battista Pradal e Roberto Brisotto.

Le voci bianche sono state premiate al concorso nazionale di Arezzo nel 2013 ottenendo il 3° posto ed il premio speciale Feniarco. Al “Festival e Concorso Internazionale Venezia in Musica”  hanno ottenuto nel 2015 il diploma di Argento livello IX ed il premio speciale come miglior programma adatto all’età dei coristi e nel 2017 il diploma d’Oro livello I. All’importante manifestazione regionale Corovivo 2015 hanno ottenuto il diploma di merito, mentre a Corovivo 2017 hanno partecipato con l’intera Associazione “Coro Contrà Camolli” garantendosi la fascia di Eccellenza. A maggio 2016 il coro ha raggiunto la fascia Oro al concorso nazionale Franchino Gaffurio di Quartiano.

Dal 2011 la formazione è diretta da Jessica Lot.